Impariamo a fare la pasta per la pizza

Abbiamo già avuto modo di parlare di come poter abbinare il vino con la pizza ( e sappiamo che a San Paolo la pizza è tra le migliori al mondo). Ma sappiamo anche preparare la pizza in casa? Il procedimento non è difficile, basta seguire alcuni passaggi elementari ed avere un poco di pazienza.

Gli ingredienti base per realizzare tutte le pizze che vorrete, da quelle più sottili tipiche italiane a quelle più alte tipiche americane, sono farina, acqua, lievito, olio e sale.

Per 4 persone possiamo :

  • 600 ml di acqua
  • 6 cucchiai di olio di oliva
  • circa 20g di sale fino
  • 25g di lievito di birra
  • 2 cucchiaini di zucchero
  • 1 Kg di farina

Per preparare la pasta per la pizza disponete la farina a montagna in una capiente recipiente e fate un buco al centro. In un bicchiere d’acqua tiepida sciogliete il cubetto di lievito di birra e lo zucchero. Mescolate fino a fare sciogliere bene il tutto e versate nel buco al centro della farina il composto d’acqua e lievito. In un altro bicchiere d’acqua tiepida a parte, sciogliete 20 gr di sale e versatelo nella farina insieme all’olio.

Cominciate ad impastare il tutto aggiungendo mano a mano l’acqua restante, fino a raggiungere una consistenza morbida ed elastica (a seconda della farina usata, potrebbe servirvi un po’ d’acqua in più o in meno).

Appena l’impasto sarà liscio adagiatelo in una ciotola infarinata e copritelo con uno straccio pulito e leggermente inumidito. Dopo circa 1 ora/1 ora e 30 minuti l’impasto raddoppierà di volume, a questo punto potrete dividerlo in parti uguali per stenderlo e preparare le vostre pizze come più le preferite!

E se vuoi provare un nuovo abbinamento, scopri quale vino è più adatto alla pizza, leggi il nostro articolo semplicemente cliccando a questo link.

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *