Bardolino

Uva:
Corvina tra 35% e 65%, rondinella tra 10% e 40% e altre uve come Sagiovese e Merlot in maniera minore

Gradazione alcolica minima:
10,5%

Zona geografica:
Provincia di Verona

Caratteristiche:
Le uve utilizzate per il Bardolino sono le stesse usate nella vicina Valpolicella per produrre l’Amarone, ma qui il risultato finale è totalmente diverso: un vino giovane, fresco, pronta da bere ed a buon prezzo, che piace a giovani e donne. I profumi delicatamente fruttati e fragrante, con note di ciliegia, fragola, lampone, ribes e accenni di spezie (cannella, chiodo di garofano, pepe nero).

Temperatura di servizio:
16-18 gradi. Servi il Bardolino fresco si abbina bene ai piatti di mare.

Abbinamenti:
Il Bardolino è un ottimo vino da pasto ottimo con le paste all’uovo e ripiene (tipo i ravioli) anche se noi lo consigliamo con i fritti e con il piatto tipico della sua zona di origine, la polenta!