taurasiUva del Taurasi

Aglianico almeno 85%

Zona di produzione

Provincia di Avellino (regione Campania)

Gradazione alcolica minima

12%

Temperatura di servizio

16-18 gradi

Caratteristiche

L’Aglianico è vitigno scontroso che matura tardi, è intenso al primo sorso, difficile da coltivare e difficilissimo da vinificare e richiede tempo per essere ammorbidito. Colore rosso intenso che diventa arancione con l’invecchiamento, un odore intenso e complesso, un sapore asciutto e vellutato con inimitabili sentori di viola, di amarene, sottobosco e piccoli frutti.

Curiosità

Il Taurasi è il primo vino del Sud Italia cui è stata conferita la Denominazione di Origine Controllata e Garantita (DOCG), massimo riconoscimento che può essere attribuito ad un vino.

Abbinamenti enogastronimici

Ideale con arrosti di carni rosse, piatti a base di spezie, tartufi e formaggi stagionati.