Gli gnocchi di patate della mia nonna italiana

gnocchi

Sarà che preparare gli gnocchi di patata la domenica con mia nonna sin da bambino mi rendeva felice, sarà che poi a pranzo tutta la famiglia era riunita a mangiare gli gnocchi di patata della nonna, di sicuro gli gnocchi di patata sono uno dei miei piatti preferiti.

Mi sento obbligato quindi a condividere con voi la ricetta per preparare i migliori gnocchi di patata!

Ingredienti per 4 persone

  • 1 kg di patate
  • 1 uovo
  • 300g di farina
  • sale quanto basta

Come preparare gli gnocchi di patata

Prima di tutto è importante sapere scegliere le patate affinchè non assorbano la farina e mantengano la cottura. Le migliori sono quelle a pasta bianca in quanto ricche di amido e quindi farinose. Inoltre devono essere vecchie. Per le porzioni ricordate: 100g di farina ogni 300g di patate!

Fate bollire le patate con buccia in una pentola con acqua salata. Quando saranno morbide (la forchetta entra nella patata senza problemi) e ancora calde, sbucciatele e schiacciatele con uno schiacciapatate sulla farina che avrete steso. Iniziate a impastare e, con il composto ancora soffice, aggiungete l’uovo. Continuate ad impastare fino a d ottenere un composto giallo, compatto e senza grumi.

Stendete pezzi di impasto a filoni di 2/4 cm di spessore e ricavatene gli gnocchi di patate della grandezza che desiderate. Incidete gli gnocchi di patate con una forchetta e adagiateli su un velo di farina di modo che non si attacchino prima della cottura.

   

Se non li consumate subito potete congelarli avendo cura a no lasciarli attaccati nel freezer prima che si congelino.

La cottura degli gnocchi di patata

Salate e fate bollire l’acqua in una pentola. Buttate quindi una parte di gnocchi nell’acqua bollente e aspettate che vengano a galla. Quando i primi saranno venuti a galla toglieteli con una schiumarola e buttate un’altra porzione in pentola. Ripetete l’operazione fino a che non ci saranno più gnocchi

Ricette per gli gnocchi di patata

Potete condire gli gnocchi di patate con qualsiasi sugo di pomodoro, dal sugo semplice con basilico e aglio al ragu alla bolognese o alla napoletana. Oppure potete fondere quattro formaggi e aggiungerli ai vostri gnocchi.

In Italia usiamo spesso far sciogliere il burro in una padella abbastanza grande insaporendolo con alcune foglie di salvia. Facciamo saltare in questa padella gli gnocchi cotti e serviamo con una spolverata di parmigiano. Semplice no?

Abbinamento degli gnocchi di patata con il vino

Il vino  da abbinare agli gnocchi dipende dal condimento che volete usare. Potete trovare questa informazione gia negli articoli dei sughi, come il ragu o i 4 formaggi, qui sul nostro blog. Per il burro e la salvia vi consigliamo un rosso leggero con buona acidità come il Barbera.

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *